Erbe Di Letizia

Una ricettina … sensuale

Visto che si avvicina San Valentino,
ti voglio dare qualche ricettina semplicissima, fattibilissima anche da chi non ha grandi capacità pratiche, per creare un olio da massaggio singolo o di coppia.
Nulla di trascendentale, ma qualcosa di buono e profumato, che disponga l’animo e il corpo all’affettività e alla più carnale sensualità. E una cosina in più per chi patisce per mancanza d’amore.

Olio da Massaggio di Coppia

Per chi vuole un prodotto unico, per stimolare la passione.

50 ml di olio di mandorle dolci
3 gocce di olio essenziale di ylang ylang
2 gocce di olio essenziale di rosa
3 gocce di olio essenziale di pompelmo

Mescolare e usare al bisogno, ricordandosi di scaldarlo un po’ con le mani prima di applicarlo partendo da dietro l’orecchio, sul collo e massaggiando fino alla base della schiena.

Olio da massaggio per LUI

Un mix rasserenante per l’uomo che prima di tutto ha bisogno di rilassarsi e lasciare fuori dalla camera lo stress.

50 ml di olio di mandorle dolci
3 gocce di olio essenziale di ylang ylang
1 goccia di olio essenziale di incenso
2 gocce di olio essenziale di cedro legno

Olio da massaggio per LEI

Un mix rasserenante per la donna che prima di tutto ha bisogno di rilassarsi e smettere di pensare.

50 ml di olio di mandorle dolci
3 gocce di olio essenziale di ylang ylang
1 goccia di olio essenziale di geranio
2 gocce di olio essenziale di lavanda ibrida

Olio consolatore per “l’animale che si è preso tutto anche il caffè”

Questo è per chi al momento patisce le pene d’amore, per chi ha letto queste ricette sognando di usarle con una persona che non è disponibile, e ne soffre. Eh… beato chi non ci è mai passato, giusto?

50 ml di olio di mandorle o altro olio base a tua scelta
4 gocce di olio essenziale di legno di rosa
6 gocce di olio essenziale di lavanda vera

Mescola e applica massaggiando in maniera circolare sul plesso solare ogni mattina per alcune settimane respirando a fondo.

Una cosa importante: ricorda di utilizzare solo olii essenziali di qualità alimentare o almeno cosmetica. Non usare prodotti che riportano il nome “essenza” perchè potrebbero non essere olii essenziali.

Fonte: non sono mie creazioni ma ricette del ricettario di Sonia de Angelis “Aromaterapia per ogni giorno” che puoi acquistare anche da me insieme agli olii.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *